sabato, giugno 30, 2007

Ankara on the rocks

cercasi appartamento in uptown Ankara. zona Sheraton Hotel, per l'appunto. un po' Beverly Hills ma con un vago olezzo di kebab. siamo io, un ragazzo macedone, un polacco e un signore bulgaro che conosco da tempo. una strana convivenza, a pensarci bene. io e il ragazzo polacco discutiamo sulla necessità di avere l'aria condizionata o no. il macedone vuole il wireless. il bulgaro fuma. l'agente immobiliare è elegante e gentile. la casa da affittare orribile e cara.
stiamo allo Sheraton, deciso.
per festeggiare beviamo raki e mangiamo pizza turca in un ristorante con giardino dove i camerieri ti ossessionano versandoti acqua ogni cinque minuti. noi intanto parliamo ameni dei bei vecchi tempi andati.

c'e' vento e fresco stasera e domani devo lavorare. nel tardo pomeriggio ricevo una mail dall'alto che mi ordina : "Dovresti riposare domenica. Ai bordi della piscina, con una bibita fresca e grandi occhiali da sole"
che dire?
primo: non ci sono più i capi di una volta.
secondo: devo comprare un paio di enormi occhiali da sole. ordini dall'alto.

Etichette:

3 Comments:

Anonymous Anonimo said...

il vago olezzo di kebab è arrivato anche alla mie narici... corro ad addentarne uno.

vegetariano, of course.

kkk

3:38 AM  
Blogger franci&mini said...

... se poi passi anche da Locarno per il festival del film, io ho postato alcune informazioni ;)

se hai bisogno ancora o hai problemi ti lascio la mia mail
nzine @ acrilica . ch

:)

ciao
Franci

4:27 AM  
Blogger Justine said...

cercano gente nel tuo ufficio? ho già gli occhiali ;-)))

3:20 AM  

Posta un commento

<< Home