giovedì, maggio 11, 2006

miro mare

il pareo è sul terrazzo ad asciugare. quello tinto con colori naturali preso al banchetto del mercatino del biologico. che ogni volta che lo lavi perde tre tonalità di colore. era blu. adesso non saprei. forse tinta cipria? appunto: comprare nuovo pareo blu, da mettere accanto a quello giallo che ho acquistato l'anno scorso ai saldi, a quello rosso che ho regalato alla mamma e che mi è tornato indietro, a quello nero che non mi serviva proprio ma che ho comprato lo stesso alle Tremiti perchè era l'unica ma proprio l'unica cosa che si poteva comprare. a parte i capperi. comprati anche quelli.

ho controllato il livello nei tubetti delle creme solari dell'anno scorso. ok. lo so. lo so. da un anno con l'altro perdono di efficacia. ma che ci posso fare se l'anno scorso sono andata in vacanza in Thailandia durante la stagione delle pioggie? in effetti di crema solare lì ne ho usata pochina. dovevo spargerla forse per la giungla? o per le strade di Bangkok? e cosa ci posso fare io se poi, tornati dalla Thailandia, siamo andati in montagna e lì ci sono stati temporali su temporali e noi siamo stati rintanati in casa a cucinare patate al forno e a bere vini valtellinesi?

ho lì fresco e croccante da iniziare l'ultimo romanzo di camilleri. che in spiaggia ormai è una tradizione. e devo leggerlo ad alta voce all' amica-magda. che anche questa ormai è una tradizione.
ho la compilation per l'i-pod. che ho intenzione di cantare, attenti voi in liguria. tappatevi le orecchie.
ho le ciabatte infradito con le perline. quelle infradito senza.
ho il cappellino con i fiori.
ho il costume che si mette di qua. ed è un colore. ma anche di là. ed è un altro colore.

se non si è ancora capito, qui domani si va la mare. varigotti. io e l'amica magda. hotel sulla spiaggia, mica pizza e fichi.
tutto pronto e via. un unico dubbio mi attanaglia: la borsa di paglia rosa che ho comprato al mercatino di Nizza la porto o non la porto?

9 Comments:

Blogger La Ballera said...

e portiamola! che la borsa comprata a nizza ci sta sempre bene!
non mi resta che augurarti buon we allora!

9:17 AM  
Blogger lalla said...

e se nn la porti tutte ste cose dove le metti per scendere al mare????
baci lalla

11:11 AM  
Anonymous Francesca said...

io la porterei, molto pink lady:)
al mare dove?

12:54 AM  
Blogger miro said...

grazie ragazze.
@ francesca: al mare a Varigotti, in Liguria.

1:54 AM  
Anonymous Anonimo said...

dal mero muro ammiro
la miro al mare

Mare mere mire l'acca fan fuggire?

Ohi.. e la mirra?
ZB

(lo portano via...)

5:38 AM  
Blogger rosso fragola said...

ma si, la borsa di paglia fa molto in, fa molto mare, come il pareo e l'omrellone, e la crema solare protezione ultra! :-))

1:25 PM  
Blogger Zio Burp said...

Tornata? Abbronzata? Cantato? Ohi mi son ricordato che mi ero anche già loggato. Tutto qua.

1:39 AM  
Blogger miro said...

tornata. abbronzata poco causa creme alta protezione. molta focaccia. molto profumo marino. cantato poco. usato tutto il fiato e le energie mentali per parlare, parlare e poi parlare. tu ne sai qualcosa.

3:34 AM  
Blogger il maiale ubriaco said...

ah..il mare...qui in inghilterra me lo sogno....effettivamente ci penso ogni giorno, il profumo, il suono delle onde...il caldo!!! aaaahhh, sto impazzendo! meno male che mi consolo con quelche buona pietanza!

Ciao a tutti

Re

4:54 AM  

Posta un commento

<< Home